+39 0541/648670
calcolo del
preventivo
Adulti: Bambini:
Non solo mare , l’entroterra e i tour enogastronomici
La collina che si trova a breve distanza da Rimini e Riccione denominata Valmarecchia e Valconca rappresenta un’ottima alternativa per tutti coloro che ad una giornata di mare preferiscono un tour culturale e eno-gastronomico tra rocche e castelli oppure una semplice passeggiata tra borghi suggestivi e mercatini rionali . Tutte le località sotto elencate sono raggiungibili con auto propria o con mezzi pubblici in base agli orari previsti nella stagionalità dell’escursione
 
San Leo 
L’incantevole cittadina vi stupirà con la sua rocca  eretta già in epoca romana e in seguito ampliata e ridisegnata durante il Medioevo  dall’ ingegnere Martini che la adattò alle esigenze belliche dovute all’avvento delle armi da fuoco  per i Signori  che si alternarono al dominio del Montefeltro. Posizionata  su uno sperone di roccia calcarea la sua posizione a strapiombo sul dirupo rendeva inespugnabile la fortificazione che non necessitava di mura di cinta in quanto irraggiungibile da invasori e nemici e venne utilizzata prima a scopi militari e difensivi poi adattata a carcere nelle quali anguste celle furono imprigionati personaggi di spicco del tempo come Felice Orsini e il libero pensatore palermitano Conte di Cagliostro
Passeggiando per il centro storico e’ impossibile non notare la Pieve che rappresenta la prima testimonianza di cristianizzazione del territorio del Montefeltro e la Torre Civica ,massiccia e imponente costruzione risalente al romanico ed emblematico esempio di stile architettonico
 
San Marino
L’autonomo piccolo stato prende il suo nome dal santo fondatore Marino che nel  III sec d.c. fondò una piccola comunità di cristiani perseguitati sul monte Titano al tempo dell’imperatore Diocleziano e che in seguito mossa  dalla volontà di darsi una forma di governo e leggi si trasformò prima in comune e infine in Repubblica di San Marino
Nel  caratteristico borgo medievale della città alta, raggiungibile con la funivia ,dove si snodano impervie viuzze potrete ammirare la Cava dei balestrieri , il Palazzo del Governo  dove vengono celebrate le principali cerimonie istituzionali e i numerosi musei ( alcuni dei quali estremamente  stravaganti come quello delle torture e delle curiosità ) 
Non mancherà inoltre la possibilità di fare acquisti a prezzi vantaggiosi , visto il differente regime di Iva, nei diversi negozietti di artigianato o nei  bazar che propongono oggettistica che spazia dall’abbigliamento agli alcolici e profumi 
 
Sant’Agata feltria
Situata  al confine tra Romagna e Marche appartenne nei secoli ai Malatesta e i Montefeltro che vi costruirono la rocca, un museo permanente e uno stupendo centro storico che viene invaso di visitatori durante la caratteristica Fiera Nazionale del Tartufo che si svolge tutte le domeniche di Ottobre o durante i tradizionali mercatini di Natale previsti a Dicembre . Il nostro consiglio per che volesse recarsi in questo piccolo paesino e’ di acquistare almeno un assaggio del tipico formaggio locale ‘’di fossa’’ caratterizzato dalla particolare stagionatura nella paglia che gli infonde un sapore pungente e leggermente piccante.
 
Santarcangelo
Adagiata sul colle di Giove la piccola cittadina a due passi dal mare si raggiunge percorrendo la Via Emilia in breve tempo e propone una piacevole escursione attraverso il suo borghetto di caratteristiche case colorate che arrivano fino in cima alla Rocca Malatestiana e al Campanile dove in passato venivano confinati i cittadini considerati piu’ ‘’stravaganti  ed eccentrici’’ che ancora oggi animano il paese
Le tante botteghe presenti esibiscono tutte le prelibatezze locali come formaggi, vini ,miele e prodotti artigianali che il viaggiatore potrà anche assaporare nei diversi ristoranti-trattorie dove non potrà mancare di ordinare la classica ‘’Tagliatella fatta in casa’’ ( consigliamo vivamente quella di Zaghini o Renzi a Canonica ). Merita sicuramente  una visita il Museo degli usi e costumi e suggeriamo infine di vedere la citta’ durante la ‘’Fiera di San Martino’’ che si svolge a Novembre o il festival  ‘’Santarcangelo dei Teatri’’ che si sviluppa da Novembre a Febbraio nelle principali Piazze e teatri.
 
Urbino
Sicuramente una citta’ impregnata di storia e cultura che attraverso i secoli hanno lasciato infinite testimonianze artistiche di epoca romana, medievale e rinascimentale assegnando a Urbino una rilevanza che attrasse alla corte del Duca Federico pittori come Raffaello , Paolo Uccello, Piero Della francesca e architetti come il Bramante. Seguendo un virtuale itinerario attraverso i vicoli possiamo iniziare dal Palazzo Ducale voluto da Federico di Montefeltro con la sua corte rinascimentale che e’ possibile raggiungere attraverso una rampa elicoidale ideata dal Martini e proseguire verso Casa Viviani che ospita oggi la sede dell’Accademia Raffaello e il Collegio Raffaello voluto da Papa Clemente XI per radunare ed educare la gioventù cristiana.
 
Gradara
A breve distanza da Riccione vi attende uno scenario medievale nel borgo di Gradara che durante l’estate programma manifestazioni ed eventi culturali come ‘’L’assedio al Castello’’ e ‘’Gradara d’amare’’oltre a numerose mostre e sagre. Si segnala che le visite guidate sono possibili per gruppi superiori a 30 persone durante tutto l’anno e in tutte le lingue con la possibilità di abbinare altre città come San Leo ,Pesaro , Fossombrone e Rimini richiedendo informazioni presso la rocca
 
Saludecio
Piccolo paesino a 30 km da Riccione vede il suo periodo più florido tra il ‘500 e l’800 sotto il dominio della  famiglia Malatesta che vi costruirono mura di cinta e la fortezza mentre i pregevoli palazzi  storici del centro risalgono all’ VIII secolo e furono costruiti dalle potenti famiglie locali. Dalla piazza principale Beato Amato Ronconi,Santo patrono della città, si accede attraverso l’Antica Porta Marina da dove è possibile ammirare il Palazzo Municipale , il Teatro Comunale, l’Olmo del Beato Amato fino ad arrivare all’edificio sacro più importante della vallata e denominato ‘’Piccola cattedrale’’ dedicata al Santo le cui spoglie vengono conservate in un’urna di vetro  all’interno . Consigliamo di visitare la città durante l’evento più importante dell’anno che si svolge in Agosto e prende il nome di ‘’Ottocento Festival ‘’ durante il quale il paese diventa un unico palcoscenico a cielo aperto e artisti di strada , saltimbanchi , danzatori e comparse in costumi d’epoca coinvolgono  turisti e visitatori. Immersi in una ambientazione storica suggestiva il pubblico potra’ assaporare deliziose pietanze preparate nelle osterie e nelle botteghe dislocate nelle strette vie del paese
 
Montefiore 
A soli 15 km da Riccione il paese , inserito fra i Borghi piu’ belli d’Italia’’ e premiato con la bandiera arancione del Touring Club vi presenta la sua imponente Rocca alla ricerca di luce che svetta sulla sottostante valle del fiume Conca. Circondata da una campagna dolcemente coltivata e da verdi boschi e’ una destinazione imperdibile per gli amanti delle passeggiate nella natura e per  coloro che ricercano tranquillità e quiete
 
Mondaino
Piccola cittadina situata sulle prime colline dell’entroterra offre un panorama incantevole sul fondo valle e una Rocca malatestiana voluta nel XIV sec. da Pandolfo Malatesta che fece costruire attorno ad essa 13 torrioni e camminamenti sotterranei scavati nel tufo che potevano essere utilizzati in caso di assedi. Suggeriamo di visitare il paese durante il ‘’Palio del daino’’ che si tiene a metà  Agosto e che vede la piccola cittadina trasformarsi in una unica scenografia medievale dove cavalieri e damigelle danno vita a rappresentazioni , tornei e spettacoli
 
Montegridolfo
In bilico tra Marche e Romagna il piccolo centro storicamente conteso tra Malatesta , Montefeltro , Borgia e naturalmente Stato della chiesa  stupisce per la bellezza del suo borgo antico di impianto medievale utilizzato spesso per cerimonie ed importanti eventi ,
La torre d’ingresso, recentemente ristrutturata ,accoglie il visitatore che potrà passeggiare nel piccolo borgo  ammirando il Castello ,la Chiesa di San Rocco, il Palazzo del Municipio e il bellissimo Palazzo Viviani una volta dimora signorile ed oggi utilizzato come hotel di lusso.
offerte & last minute
eventi
CAPARRA ON LINE
MANDACI LA TUA CAPARRA DIRETTAMENTE DAL TUO COMPUTER

Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato sulle nostre offerte
BE SOCIAL
richiedi informazioni
* Nome e Cognome:
Arrivo:
Numero adulti:
Età bambino 1:
* E-mail:
Partenza:
Età bambino 2:
Età bambino 3:
Telefono:
Trattamento:
Tipologia camera:
Richieste particolari:
Campi obbligatori *
Via Gabriele D'Annunzio, 31 - 47838 Riccione (Rn) - Tel. +39 0541/648670 - Cell. +39 335/499688 - Fax +39 0541/489967
E-mail: info@hotelnelson.com Privacy Policy P.Iva 03655140402
TITANKA! Spa © 2013